Marchio Monza OK

ultimo aggiornamento 12//05/2021

TIRO A SEGNO NAZIONALE SEZIONE DI MONZA

facciata

CENNO STORICO

Il poligono originario (allora denominato Tiro al bersaglio) fu  costruito in zona Triante, a quel tempo periferia Ovest della cittą  e  inaugurato il 24 Marzo 1862 da Giuseppe Garibaldi.

Successivamente nel Maggio-Giugno 1906 fu trasferito nella attuale  zona San Fruttuoso e destinato all’utilizzo prevalente dei corpi armati  dello Stato.

 

La struttura comprende:

  • l’edificio principale comprendente la segreteria, l’aula didattica                                     
  • il poligono in galleria a 12 metri 4 linee, classificato di seconda categoria, per l’impiego di armi corte sviluppano un’energia cinetica iniziale fino a 130 kg
  • il poligono a 50 metri cielo aperto 14 linee, classificato di prima categoria, per impiego di armi calibro 22LR (carabine e pistole ) attrezzato secondo le esigenze con bersagli elettronici  o elettrico-manuali, adatto anche per attivitą di bench-rest 
  • il poligono a 25 metri cielo aperto 4 linee, classificato di prima categoria, per l’attivitą agonistica con arma corta           
  • il poligono a metri 10 in galleria 21 linee, per l’utilizzo di armi ad aria compressa (carabine e pistole) con bersagli elettronici

.